Ritardi e violenze, la Nigeria alla prova “di maturità” del voto

Di Maddalena Tomassini – Un viaggio a vuoto non è mai piacevole. Men che meno se comporta tornare – talvolta camminando a piedi per chilometri – nella propria città natale, in uno dei 36 Stati federali della Nigeria dove più di frequente scorre sangue. Continua a leggere “Ritardi e violenze, la Nigeria alla prova “di maturità” del voto”

Bruxelles, capitale d’Europa

Da Inchiostro Virtuale

Di Annalisa Ardesi – Due parole sulle origini di Bruxelles. Capitale d’Europa, sede dell’Unione Europea, dell’Organizzazione del Trattato Atlantico del Nord (NATO), questa città ha origini piuttosto “recenti”, se paragonata alle storiche città italiane. Continua a leggere “Bruxelles, capitale d’Europa”

Dove va la Spagna?

Di Francesco Puleo – La situazione politica della Spagna è a un punto di svolta: tra due mesi gli spagnoli torneranno alle urne. La notizia era nell’aria da tempo. Pedro Sanchez, leader del partito socialista (PSOE) subentrato a Mariano Rajoy a giugno del 2018 dopo l’approvazione di una mozione di sfiducia, era riuscito tra enormi difficoltà a formare un governo di minoranza appoggiato dalla sinistra radicale di Podemos e dai partiti indipendentisti. Continua a leggere “Dove va la Spagna?”

Green Book, senza etichette

Di Gaia Garofalo – New York è una città così grande che ogni spazietto stretto, tra un grattacielo e l’altro, nasconde una storia. Quella di Green Book striscia dai bassi fondi del Bronx agli alti piani di Manhattan, ed è tutto vero. Racconta del pianista geniale afroamericano Donald Walbridge Shirley, in arte Don Shirley, che pretende di affrontare una lunga tournèe concertistica nel profondo Sud degli Stati Uniti. Anni ’60, qui non si scherza. Il suo autista sarà il buttafuori italoamericano Tony Vallelonga, in arte Tony Lip. Qui la sua arte è raggirare le situazioni a modo suo. Continua a leggere “Green Book, senza etichette”

La forza della passione: la storia della prima avvocata italiana

Di Alessandra Fazio – Lidia Poët fu la prima donna a essere iscritta all’Albo degli Avvocati di Torino. Nacque il 26 agosto del 1855 a Traverse, da genitori benestanti. In età adolescenziale si trasferì a Pinerolo, città nella quale viveva Enrico, uno dei suoi fratelli maggiori, il quale esercitava la professione di avvocato.

Continua a leggere “La forza della passione: la storia della prima avvocata italiana”

Chiedete di Marco, Marco Pantani

Di Francesco Polizzotto – «Io sono un campione, questo lo so. È solo questione di punti di vista. In questo posto dove io sto mi chiamano Marco, Marco il ciclista… Io sono un campione, questo lo so. Un po’ come tutti aspetto il domani. In questo posto dove io sto, chiedete di Marco, Marco Pantani.» Continua a leggere “Chiedete di Marco, Marco Pantani”