«Buongiorno, sono Cucchi Stefano, nato a Roma il primo ottobre 1978»

Di Valentina Spinelli – Presentato alla 75esima edizione della Mostra Internazionale di Venezia lo scorso 12 settembre, il film-documentario Sulla mia pelle con la regia di Alessio Cremonini. Distribuito in diverse sale italiane e dalla piattaforma streaming Netflix, al momento è tra le proiezioni maggiormente discusse. La lunga attesa dell’uscita del film, preannunciata nei mesi scorsi, è stata il prologo di una calorosa accoglienza da parte della critica e di un fatto divenuto un vero e proprio fenomeno sociale. Continua a leggere “«Buongiorno, sono Cucchi Stefano, nato a Roma il primo ottobre 1978»”

Storie di speranza in Pakistan: Zarish e i suoi bambini del Jeremiah Education Centre

Di Simonetta Viola – I can change the future, questo il messaggio che troveremo sul muro del Jeremiah Education Centre in Pakistan. Se proviamo ad entrare, poi, ci troveremo davanti una ragazza di origini pakistane di 30 anni dagli occhi grandi di nome Zarish Neno. Continua a leggere “Storie di speranza in Pakistan: Zarish e i suoi bambini del Jeremiah Education Centre”

Politica da Far West o sicurezza nazionale? Il decreto contestato

Di Marco Cerniglia – In una mossa già preventivata in campagna elettorale, e reiterata a più riprese, è stato approvato dal governo il decreto legislativo 104, che regola e modifica le norme sul possesso e sull’acquisizione di armi in Italia, rendendole di fatto molto meno restrittive. I punti più importanti del decreto sono i seguenti: Continua a leggere “Politica da Far West o sicurezza nazionale? Il decreto contestato”

Gabriel esiste: un gioco da ragazzo

Di Gaia Garofalo – Gabriel ha 21 anni: la mattina si lava, si veste e fa colazione. La tipica vita di un tipico ragazzo. Gabriel è un amante dei cani, è uno studente universitario, è palermitano, è il mio migliore amico, il suo colore preferito è il blu, quando parla cita molto spesso Aldo, Giovanni e Giacomo, ascolta Lucio Dalla e i Subsonica e non potrebbe fare a meno della crepe col gelato e della mia carbonara.
Gabriel è anche un ragazzo transessuale ftm (Female to Male). Continua a leggere “Gabriel esiste: un gioco da ragazzo”

Conosci, apprendi, lavori!

Di Ugo Lombardo – In un contesto come quello della globalizzazione, sono presenti continui processi di innovazione che richiedono livelli elevati di formazione, flessibilità, apprendimento continuo, adattabilità a situazioni sempre diverse, capacità di accedere alle informazioni e creatività. Nello specifico, quindi, è sempre maggiore il ricorso al cosiddetto capitale immateriale in cui sembra poggiare, oggi, la crescita economica. Tale aspetto rappresenta una differenza sostanziale rispetto al periodo della rivoluzione industriale, in cui, invece, vi era la tendenza ad accumulare il capitale materiale, fondato su fattori quali le macchine. Continua a leggere “Conosci, apprendi, lavori!”

Lavoro, venti di speranza per gli operai Ilva

Di Giuseppa Granà – Il mese di settembre costituisce per la storica azienda Ilva un punto di svolta. Infatti è stato fondamentale l’operato del segretario generale della Uilm – il sindacato di categoria che a Taranto ha il maggior numero di iscritti – Rocco Palombella; così come quello di Marco Bentivogli, segretario generale della Fim; di Francesca Re David, segretario generale Fiom-Cgil e di Sergio Bellavia, segretario nazionale Usb. Continua a leggere “Lavoro, venti di speranza per gli operai Ilva”