Calcio e social, la nuova combinazione vincente

Di Daniele Compagno – Nel secolo scorso i luoghi dove discutere e parlare di calcio erano i bar, le piazze, gli stadi. Oggi, nell’era dei social network, tutto sta cambiando, in particolar modo le abitudini degli appassionati e dei tifosi. Questi ultimi chattano, twittano, postano interagendo direttamente con i propri idoli e con le squadre che amano oppure odiano. Continua a leggere “Calcio e social, la nuova combinazione vincente”

Annunci

Supercoppa italiana: «il calcio non fa politica»?

Di Daniele Compagno – La Supercoppa italiana, ufficialmente Supercoppa di Lega, è una competizione calcistica per club istituita nel 1988. Nell’edizione di quest’anno non si sono risparmiate le polemiche in merito alla scelta della location e al caso “donne allo stadio” che ha suscitato diversi malumori. Continua a leggere “Supercoppa italiana: «il calcio non fa politica»?”

Uefa Nations League: origini e formula del torneo

Di Daniele Compagno e Francesco Polizzotto – La UEFA Nations League è un torneo calcistico con cadenza biennale, che si svolge tra le Nazionali facenti parte della confederazione europea. La prima edizione ha avuto inizio nel settembre 2018, dopo i Mondiali di Russia. Continua a leggere “Uefa Nations League: origini e formula del torneo”

La ricetta vincente dell’Excelsior

Di Marco Tronci – Chi l’ha detto che per essere un vincente bisogna vincere tutte le partite? A Bolzano la pensano diversamente, esattamente nel quartiere Don Bosco dove nasce più di dieci anni fa la squadra Excelsior. Qui non importa chi sei, da dove vieni o quali esperienze calcistiche hai alle spalle; ciò che conta davvero è lo spirito di squadra, il fair play e quanto cuore metti nel progetto. Continua a leggere “La ricetta vincente dell’Excelsior”

Calcio e politica, la “sfida” tra Serbia e Montenegro

Di Francesco Polizzotto – Quando si parla di calcio e dei Balcani, il collegamento a fatti che travalicano il rettangolo di gioco appare ovvio. La mente vola indietro alla notte del 13 maggio 1990, a quanto successo allo stadio Maksimir di Belgrado, nella partita tra Dinamo Zagabria e Stella Rossa, vero e proprio antefatto del collasso dell’ex Jugoslavia. Continua a leggere “Calcio e politica, la “sfida” tra Serbia e Montenegro”

Russia 2018: un mondiale senza padrone

Di Francesco Polizzotto – Quando la fase eliminatoria dei gironi sta per concludersi, l’andamento della competizione mondiale appare più che mai equilibrato e aperto quindi a qualsiasi scenario. Per un torneo orfano in partenza di nazionali come l’Italia (quattro titoli vinti: 1934, 1938, 1982 e 2006) e l’Olanda (terza nel 2014 e seconda nel 2010) le partite d’esordio della prima fase assumevano particolare rilevanza.  Continua a leggere “Russia 2018: un mondiale senza padrone”