«L’America mi ha dato tutto»: storia di un’italoamericana

Di Ester Di Bona – Il fenomeno dell’Emigrazione Italiana che vede differenti periodi di flussi a partire dalla metà dell’ ‘800, ha stravolto e cambiato radicalmente milioni di vite e la crescita dell’Italia. Durante il secondo periodo conosciuto come Migrazione Europea, che prende piede nel dopoguerra, tantissimi italiani hanno scelto (o sono stati costretti) a rielaborare la propria vita, imparare una nuova lingua, crearsi una nuova identità e far fronte a numerosi disagi, anche e soprattutto una volta tornati in patria. Continua a leggere “«L’America mi ha dato tutto»: storia di un’italoamericana”

Annunci

È stato l’abusivismo

Di Daniele Monteleone – La Sicilia passa un primo tragico weekend di novembre a causa del maltempo. Nove persone muoiono intrappolate nel fango dentro una villetta a Casteldaccia, nei pressi del torrente Milicia. Quando smetterà di piovere si conteranno dodici vittime nel palermitano. Trenta in tutta Italia in una settimana da incubo tra esondazioni, allagamenti, trombe d’aria e frane. E allora le considerazioni d’obbligo sono sempre le stesse: l’abbiamo mai vista l’acqua in Italia? Continua a leggere “È stato l’abusivismo”

Polenta al Nord e mafia al Sud? No, Vie dei Tesori in tutta la Penisola

Di Simona Di Gregorio – Quando si parla di Italia, l’onda dei cliché la travolge; l’Italia è disoccupazione, l’Italia è la politica corrotta, l’Italia è la mafia del sud che è arrivata fino al nord, in Italia c’è l’immigrazione dall’Africa al sud, dal sud al nord, ma anche l’emigrazione da nord ancora più a nord. Continua a leggere “Polenta al Nord e mafia al Sud? No, Vie dei Tesori in tutta la Penisola”

Il dossier dedicato alle “madri costituenti” della nuova Italia

Di Francesca RaoEco Internazionale ha il piacere di comunicare la nascita di uno speciale dossier dedicato alle Madri Costituenti. Si tratta di un approfondimento biografico, situato all’interno della rubrica EcoWomen, che consentirà di porre l’attenzione sulle 21 donne italiane elette il 2 giugno 1946 nell’Assemblea Costituente, su un totale di 556 deputati,  e che per la prima volta nella storia hanno avuto accesso alle stanze di Montecitorio. Continua a leggere “Il dossier dedicato alle “madri costituenti” della nuova Italia”

Sindacati nelle Forze Armate: posto a sedere al tavolo delle trattative

Di Giuseppa Granà – Con la storica sentenza 120 del 2018, la Corte Costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’articolo 1475, comma 2, del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66 ovvero il Codice dell’ordinamento militare, il quale afferma che «I militari non possono costituire associazioni professionali a carattere sindacale o aderire ad altre associazioni sindacali […], non possono aderire ad associazioni considerate segrete a norma di legge e a quelle incompatibili con i doveri derivanti dal giuramento prestato[…], non possono esercitare il diritto di sciopero». Continua a leggere “Sindacati nelle Forze Armate: posto a sedere al tavolo delle trattative”

Cosa c’è da sapere sul reddito di cittadinanza

Di Marco Morello – Il Reddito di cittadinanza è la proposta simbolo del Movimento 5 Stelle e una delle priorità del governo Cinque Stelle-Lega; in base alle ultime novità sia il reddito che la pensione di cittadinanza dovrebbero partire nella prima metà del 2019. Continua a leggere “Cosa c’è da sapere sul reddito di cittadinanza”