Da “scroccone a scroccone”: la Germania che non ti aspetti

Di Francesco Paolo Marco Leti – La Germania è senza dubbio l’economia principale europea e contemporaneamente il primo paese manifatturiero d’Europa. Questa forza economica è figlia di una lunga tradizione e di una politica economica oculata, nella quale obiettivi e strumenti sono ben tarati e perfettamente studiati. Continua a leggere “Da “scroccone a scroccone”: la Germania che non ti aspetti”

Annunci

Il passo indietro “forzato” di Schulz tiene in piedi la Grosse Koalition tedesca

Di Mario Montalbano – «Mi dimetto con effetto immediato», così Martin Schulz, ieri, al termine del direttivo della Spd ha annunciato le proprie dimissioni dalla guida del partito. Continua a leggere “Il passo indietro “forzato” di Schulz tiene in piedi la Grosse Koalition tedesca”

Le relazioni franco-tedesche ieri, oggi e domani

Di Francesco Polizzotto – L’amicizia franco-tedesca è un dono prezioso ereditato dalla storia. Per celebrare il 55°anniversario del trattato di cooperazione franco-tedesca o “Trattato dell’Eliseo”, l’Assemblea Nazionale e il Bundestag proclamano il loro impegno in questa amicizia al servizio dell’Europa. Attraverso questa risoluzione comune, le due assemblee sostengono il rafforzamento della cooperazione bilaterale tramite l’attuazione di progetti concreti. Francia e Germania sono tra i Paesi più strettamente collegati, sia politicamente che socialmente: il Trattato dell’Eliseo rappresenta sia l’impegno che il simbolo di questa amicizia sempre più stretta. Per consolidare questa amicizia, l’Assemblea Nazionale e il Bundestag invitano i loro governi a rinnovare il Trattato dell’Eliseo: questo nuovo trattato estenderà il Trattato originale e approfondirà la nostra partnership. Infine le due assemblee ricordano che l’amicizia franco-tedesca è alla base del processo di integrazione europea ed è inseparabile da essa”. Continua a leggere “Le relazioni franco-tedesche ieri, oggi e domani”

Germania, Grosse-Koalition doveva essere e Grosse-Koalition sarà. O no?

Di Mario Montalbano – Dopo il fallimento delle trattative con Liberali e Verdi, l’ultima possibilità per Angela Merkel di evitare il ritorno alle urne era trovare un’intesa per un governo di coalizione con l’Spd di Martin Schulz. Continua a leggere “Germania, Grosse-Koalition doveva essere e Grosse-Koalition sarà. O no?”

Europa 2017, L’instabilità politica, questa sconosciuta, in quel di Berlino

«Meglio non governare affatto che governare male». Con questa frase lapidaria pronunciata davanti alle telecamere, Christian Lindner, leader dei liberali dell’FDP, ha annunciato il fallimento delle trattative per la formazione del governo di coalizione. Continua a leggere “Europa 2017, L’instabilità politica, questa sconosciuta, in quel di Berlino”