Due mesi con Eco Internazionale

Di Francesco Polizzotto – Quando il 17 febbraio lanciavamo “La Voce Internazionale” eravamo in 13 ed avevamo l’intenzione di realizzare un blog che potesse dare spazio ai fatti più rilevanti della politica internazionale. Il solo aver divulgato questa idea scatenò una serie di reazioni contrapposte, suscitando interesse e curiosità attorno al nostro nascente progetto.  

Era il 16 marzo quando partivamo ufficialmente con le attività del nostro blog, nel frattempo eravamo diventati 18 e ci si era “trasformati” in Eco Internazionale.
Nessuno di noi poteva immaginare l’immediato successo del nostro lavoro, ma ci siamo convinti giorno dopo giorno, articolo dopo articolo, che la nostra idea potesse davvero propagarsi alla grande!

La squadra di Eco Internazionale sta crescendo numericamente (oggi siamo in 25) ed è destinata ad intercettare consensi sempre maggiori nei prossimi mesi. La nostra realtà è a maglie larghe, accoglie punti di vista differenti e si muove in totale Indipendenza da sigle partitiche ed associazioni politicamente schierate.
Queste caratteristiche ci stanno permettendo di raggiungere il nostro scopo principale: fare Informazione su scala globale per sapere dove va il mondo.                        

Eco Internazionale è un contenitore di valori, di idee, di riflessioni… dalla nostra piattaforma stiamo lanciando spunti di studio e di approfondimento che oltrepassano spesso gli steccati dell’informazione canonica ed aprono ad argomenti meno noti (Berta Càceres, Maksimir, Union Jack, Nagorno, Sri Lanka, Dottor Mukwege). Stiamo cercando altresì di seguire la contemporaneità degli eventi più importanti (dalle presidenziali Usa all’Egitto passando per il nuovo sindaco di Londra).

Il bilancio di due mesi di lavoro è eccellente, ma i risultati ottenuti costituiscono la base di partenza per le nostre prossime sfide. Quanti speravano nel nostro fallimento stanno inghiottendo quotidianamente bocconi amari ed in tutta franchezza consiglierei loro un cambiamento di strategie, perché quelle usate fin’ora si stanno rivelando dei pericolosi boomerang! Quanti invece ci hanno sostenuto ed incoraggiato sin dai primissimi giorni rappresentano il nostro doping quotidiano, dandoci stimoli costanti e suggerimenti utili per continuare a migliorare!

L’avventura di Eco Internazionale sta dimostrando di essere più grande, più seria e più entusiasmante di quanto il più ottimista del nostro gruppo originario potesse pronosticare agli esordi. Il merito di questa impresa ha le sue radici nella Passione con la quale tutti i membri del nostro gruppo si sono prodigati per la causa comune, nella volontà di remare tutti verso la stessa direzione e nella capacità di fare gioco di squadra. “Ritrovarsi insieme è un inizio, restare insieme è un progresso, ma riuscire a lavorare insieme è un successo” (Henry Ford).

Augurandoci vivamente di proseguire questa avventura con lo stesso spirito che ci ha contraddistinti finora, migliorando costantemente le nostre attività, possiamo garantire che la nostra Passione e la nostra Indipendenza saranno le stelle polari che ci guideranno lungo il nostro cammino!


 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...