In Colombia esteso il cessate il fuoco con le Farc

The New York Times | Colombia: Il presidente Juan Manuel Santos (recentemente premiato con il Nobel per la Pace) ha annunciato l’estensione del cessate il fuoco con il più grande movimento ribelle della Colombia – le Farc – fino al prossimo 31 dicembre, nel tentativo di dare più tempo ai negoziati per la pace e per poter apportare delle modifiche all’intesa ed evitare un ritorno al conflitto.

I colombiani – lo ricordiamo – hanno respinto l’accordo di pace al referendum del 2 ottobre, e adesso è in corso un difficile negoziato a tre, tra il governo, le Farc e l’opposizione. L’annuncio è arrivato ieri, dopo l’incontro con degli studenti che hanno organizzato manifestazioni in tutto il paese per chiedere un’immediata attuazione dell’accordo.


Annunci

Eco Internazionale

Attualità Internazionale | Società | Cultura | Personaggi

Commenta

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: