Annunci

La playlist: dopo un acquazzone d’agosto

Di Daniele Monteleone – Per quando vi siete rintanati sotto una tettoia di fortuna dopo aver visto scendere giù cats and dogs (come dicono gli amici anglosassoni); per quando si sta riaffacciando lentamente il sole dai nuvoloni e il mare torna a essere cristallino e il fondale di nuovo visibile; quando state osservando l’estate che ritorna dopo aver spiazzato tutti con un enorme pianto, un po’ di buona musica che vi faccia da colonna sonora rende tutto davvero piacevole. Un ritorno alla quiete con freschezza.

Anche se la colonna sonora migliore che potete avere in questi casi sono i passi “bagnati” sull’asfalto o sulla passerella del litorale, alcune canzoni fanno al caso nostro dopo un violento e improvviso acquazzone d’agosto.

Buon ascolto!

Annunci

Eco Internazionale

Attualità Internazionale | Società | Cultura | Personaggi

Commenta

Annunci
Annunci