Oscar 2017, i vincitori degli Academy Awards

La notte degli Oscar è una serata speciale per tutto il mondo del cinema. Il palco, gli attori, i vestiti e quelle buste che ci tengono col fiato sospeso sino all’ultimo secondo. Per 6 volte è stato nominato vincitore il musical La La Land di Damien Chazelle, ricevendo premi come Miglior attrice protagonista per Emma Stone, Miglior Scenografia e Regia.

Erroneamente era stato consegnato anche il premio come Miglior film per La La Land, ma a quanto sembra la busta aperta non era quella giusta. La statuetta è stata quindi vinta dal film drammatico Moonlight diretto da Barry Jenkins. Un errore mai successo durante la premiazione. In tanti hanno affermato che si tratterebbe di una svista voluta per aumentare l’audience e l’attenzione pubblica sull’evento. Ma questo inconveniente non ha rovinato una serata che rimarrà unica come ogni anno. Lo spettacolo è stato aperto da Justin Timberlake che ha cantato il brano “Can’t stop the feeling”. Vince 2 Oscar il film di Mel Gibson La battaglia di Hacksaw Ridge (Miglior montaggio, Miglior sonoro) e altri 2 oscar assegnati a Manchester by the Sea (Miglior attore protagonista a Casey Affleck, Miglior sceneggiatura  originale). Fuocoammare di Gianfranco Rosi non è riuscito a vincere il premio come Miglior Documentario, ottenuto invece da O.J.: Made in America. In compenso gli italiani Alessandro Bertolazzi e Giorgio Gregorini  hanno conquistato il premio per  Miglior trucco  per lo splendido lavoro fatto in Suicide Squad. Miglior film d’animazione  ottenuto dal film Disney Zootopia e Migliori costumi per Animali fantastici e dove trovarli. Infine come Miglior film straniero il premio è stato assegnato alla pellicola iraniana  Il Cliente, ma il suo regista Fharadi non si è presentato alla serata in segno di protesta per le politiche attuate dal Presidente degli Stati Uniti Donald Trump in merito al cosiddetto “Muslim Ban”. Di seguito trovate la lista completa di tutti i vincitori, evidenziati in grassetto, degli Academy Awards 2017: 

MIGLIOR FILMLa La Land, Moonlight, Manchester by the Sea, Arrival, Lion – La strada verso casa, Il diritto di contare, Barriere, Hell or High Water;

MIGLIOR REGIA: Denis Villeneuve (Arrival), Mel Gibson (La battaglia di Hacksaw Ridge), Damien Chazelle (La La Land), Kenneth Lonegan (Manchester by the Sea), Barry Jenkins (Moonlight);

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTACasey Affleck (Manchester by the Sea)Andrew Garfield (La battaglia di Hacksaw Ridge), Ryan Gosling (La La Land), Viggo Mortensen (Captain Fantastic), Denzel Washington (Barriere);

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA: Isabelle Huppert (Elle), Ruth Negga (Loving), Natalie Portman (Jackie), Emma Stone (La La Land), Meryl Streep (Florence);

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTAMaershala Ali (Moonlight)Jeff Bridges (Hell or High Water), Lucas Hedges (Manchester by the Sea), Dev Patel (Lion – La strada verso casa), Michael Shannon (Animali notturni);

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTAViola Davis (Fences)Naomie Harris (Moonlight), Nicole Kidman (Lion – La strada verso casa), Octavia Spencer (Il diritto di contare), Michelle Williams (Manchester by the Sea);

MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALEArrival, Barriere, Il diritto di contare, Lion – La strada verso casa, Moonlight;

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE: Hell or High Water, La La Land , The Lobster – L’aragosta, Manchester by the Sea, 20th Century Women;

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE: Kubo e la spada magica, Oceania, La mia vita da zucchina, The Red Turtle, Zootropolis;

MIGLIOR FOTOGRAFIA: Arrival, La La Land, Lion – La strada verso casa, Moonlight, Silence;

MIGLIORI COSTUMI: Allied, Animali fantastici e dove trovarli, Florence, Jackie, La La Land;

MIGLIOR DOCUMENTARIOFuocoammare, I Am Not Your Negro, O.J.: Made in America, 13th, Life, Animated;

MIGLIOR CORTO DOCUMENTARIOExtremist, 4.1 Miles, Joe’s Violin, Watani: My Homeland, The White Helmets;

MIGLIOR MONTAGGIO Arrival, La battaglia di Hacksaw Ridge, Hell or High Water, La La Land, Moonlight;

MIGLIOR FILM STRANIERO: A Man Called Ove, Land of Mine, Tanna, Il cliente, Vi presento Toni Erdmann;

MIGLIOR TRUCCO: A Man Called Ove, Star Trek Beyond, Suicide Squad;

MIGLIOR CANZONE ORIGINALE“Audition (The Fools Who Dream)” (La La Land), “Can’t Stop the Feeling” (Trolls), “City of Stars” (La La Land), “The Empty Chair” (Jim: The James Foley Story), “How Fair I’ll Go” (Oceania);

MIGLIOR COLONNA SONORA: Jackie, Passengers, La La LandLion, Moonlight;

MIGLIOR SCENOGRAFIAArrival, Animali fantastici e dove trovarli, Ave, Cesare!, La La LandPassengers;

MIGLIOR EFFETTI SPECIALI: Rogue One: A Star Wars Story, The Jungle Book, Doctor Strange, Animali fantastici e dove trovarli, Arrival, Il GGG – Il grande gigante gentile, Kubo e la spada magica, A Monster Calls;

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO D’ANIMAZIONE: Blind Vaysha, Borrowed Time, Pear Cider and Cigarettes, Pearl, Piper;

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO: Ennemis Interieurs, Le Femme et le TGV, Silent Night, Sing, Timecode;

MIGLIOR SONOROArrival, Hacksaw Ridge, La La Land, Rogue One, 13 Hours;

MIGLIOR MONTAGGIO DEL SUONO: ArrivalHacksaw Ridge, La La Land, Rogue One.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...