Il crollo della “neutralità” della rete negli USA: cosa significa davvero?

Di Marco Cerniglia – Quando utilizziamo la rete internet, siamo abituati ad avere accesso completo al web, senza alcuna limitazione. Questo è dovuto a un principio cardine della rete, da cui essa si snoda, definito dai più come «net neutrality» (neutralità della rete). Continua a leggere “Il crollo della “neutralità” della rete negli USA: cosa significa davvero?”

Una storia lunga: Stati Uniti e Israele escono dall’Unesco tra minacce e delusioni

L’UNESCO è l’organizzazione delle Nazioni Unite per l’educazione, la scienza e la cultura. Viene fondata durante la Conferenza dei Ministri dell’Educazione dei Paesi alleati contro il nazismo. L’Atto Costitutivo dell’Unesco entra in vigore nel 1946 per 20 Stati (l’Italia ne farà parte nel 1949). Il Preambolo recita: “Building peace in the minds of man and women”, cioè “costruire la pace nelle menti degli uomini e delle donne”. Lo scopo di questa agenzia Onu è infatti quello di promuovere e mantenere la pace, il rispetto dei diritti umani e l’uguaglianza dei popoli attraverso programmi di educazione, scienza e cultura. Una delle sue principali missioni è quella di stilare una lista dei patrimoni dell’umanità, e proprio questo è stato uno dei punti che si sono accumulati alle motivazioni della fuoriuscita degli Usa. Infatti qualche mese fa il sito di Hebron e la Chiesa della Natività di Betlemme sono stati inclusi come patrimoni dell’umanità considerandoli territori della Palestina, una posizione inaccettabile per Israele e Usa. Continua a leggere “Una storia lunga: Stati Uniti e Israele escono dall’Unesco tra minacce e delusioni”

CWMUN 2017, corrispondenze in diretta da New York City

L’Associazione Diplomatici è un’organizzazione non governativa con status consultivo e permanente nel Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite (ECOSOC). Diplomatici nasce nel 2000 da un’idea del Dott. Claudio Corbino, Presidente dell’Associazione, e da oltre sedici anni si occupa di formazione di giovani studenti delle scuole medie, superiori e delle università. Costituita da un comitato scientifico d’eccellenza e da uno staff molto giovane, Diplomatici promuove da anni la sua offerta formativa nei migliori istituti e atenei italiani ed esteri. Continua a leggere “CWMUN 2017, corrispondenze in diretta da New York City”

Predator verso il congedo, l’US Air Force lancia il nuovo drone Reaper

Dopo ben 21 anni di servizio, l’Air Force statunitense ha intenzione di mandare in pensione il drone MQ-1 Predator all’inizio del 2018 per tenere il passo con il continuo evolversi degli ambienti di guerra. Continua a leggere “Predator verso il congedo, l’US Air Force lancia il nuovo drone Reaper”

Bye bye Beretta; i soldati Usa scelgono la Sig Sauer

Per oltre 30 anni nelle fondine dei soldati americani c’è stata una Beretta M9. Si avvia al pensionamento l’infallibile pistola italiana attualmente utilizzata da tutte le forze militari e di polizia del nostro paese. Continua a leggere “Bye bye Beretta; i soldati Usa scelgono la Sig Sauer”

Immigrazione negli USA: critiche e denunce contro l’ordine di Trump

In data 27 gennaio il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha firmato l’ordine esecutivo con il grande obiettivo elettorale di difendere la nazione dall’ingresso dei terroristi. Numerose le critiche per quest’altra iniziativa governativa che ha scatenato a dir poco un putiferio tra mancati rientri in terra americana e prigionieri aeroportuali. Continua a leggere “Immigrazione negli USA: critiche e denunce contro l’ordine di Trump”

L’America in marcia

Il malcontento popolare per l’elezione di Donald Trump come presidente degli Stati Uniti d’America , ha trovato massima espressione nelle varie manifestazioni di questi giorni.

Già durante la cerimonia del giuramento, si sono registrati momenti di tensione quando alcuni manifestanti anti-Trump sono venuti a contatto con dei sostenitori del tycoon che partecipavano a un evento organizzato anche da un gruppo di estrema destra. Gli agenti in tenuta antisommossa sono riusciti a riportare la situazione alla calma e a disperdere i manifestanti. Continua a leggere “L’America in marcia”