Il massacro di Srebrenica: una ferita ancora aperta che non riesce a rimarginarsi

Di Valentina Pizzuto Antinoro – Con la dissoluzione dell’ex-Jugoslavia, il 29 febbraio del 1992, i cittadini della Bosnia-Erzegovina, la cui

Annunci
Leggi il seguito
Annunci