Ottavia Penna Buscemi, lotte e contraddizioni tra giustizia sociale e anticonformismo

Per Madri Costituenti

Di Alice Castiglione – Nata nel 1907 a Caltagirone, Ottavia Penna Buscemi è figlia della nobiltà siciliana. Figlia di barone e duchessa, studia e si forma in ambienti elitari che però non le impediscono di sviluppare nel corso del tempo una forte avversione per la condizione femminile. Si lascia affascinare dalle idee del partito dell’uomo qualunque, con il quale si candida alla costituente e viene nominata componente della commissione dei settantacinque.

Continua a leggere “Ottavia Penna Buscemi, lotte e contraddizioni tra giustizia sociale e anticonformismo”

Annunci