“Wakanda per sempre!”, un supereroe agli Oscar

Di Virginia Monteleone – Oggi parleremo del film Black Panther, supereroe Marvel che ha sorpreso tutti con ben sette nomination agli Oscar di quest’anno. Ma scopriamo insieme perché non è solamente il classico film del supereroe.

Continua a leggere ““Wakanda per sempre!”, un supereroe agli Oscar”

Annunci

Green Book, senza etichette

Di Gaia Garofalo – New York è una città così grande che ogni spazietto stretto, tra un grattacielo e l’altro, nasconde una storia. Quella di Green Book striscia dai bassi fondi del Bronx agli alti piani di Manhattan, ed è tutto vero. Racconta del pianista geniale afroamericano Donald Walbridge Shirley, in arte Don Shirley, che pretende di affrontare una lunga tournèe concertistica nel profondo Sud degli Stati Uniti. Anni ’60, qui non si scherza. Il suo autista sarà il buttafuori italoamericano Tony Vallelonga, in arte Tony Lip. Qui la sua arte è raggirare le situazioni a modo suo. Continua a leggere “Green Book, senza etichette”

Roma: Cuarón tinge Netflix di bianco e nero

Da Inchiostro Virtuale

Di Roberto Gessi – Roma racconta la storia di Cleo, una giovane ragazza messicana che svolge la professione di domestica presso una facoltosa famiglia di Città del Messico. Il viso di Cleo tradisce le sue origini indigene e parla di un Paese diviso tra il suo passato procolombiano e un presente popolato dai bianchi, come lo sono la famiglia di Sofia e Antonio, la coppia presso cui vive e lavora Cleo. Continua a leggere “Roma: Cuarón tinge Netflix di bianco e nero”

Svelate le nomination agli Oscar 2019

Di Virginia Monteleone – Sono state svelate oggi pomeriggio le nomination per la 91° edizione degli Oscar. I premi sono assegnati dalla Academy of Motion Picture Arts and Sciences, che riunisce circa ottomila professionisti del settore (registi, attori, direttori della fotografia e costumisti, e così via). La “notte degli Oscar”, la cerimonia dove saranno annunciati i film vincitori, si terrà il prossimo 24 febbraio. Continua a leggere “Svelate le nomination agli Oscar 2019”

L’Italia ha scelto: sarà “Dogman” il nostro stendardo agli Oscar 2019

Di Felicia Modica – Dietro la pellicola di Matteo Garrone – già premiata a Cannes per miglior attore protagonista a Matteo Fonte – c’è molto di più della provocatoria rappresentazione del celeberrimo “delitto della Magliana”. Ironicamente è proprio la realtà di quei fatti che nel 1988 scossero il paese, a superare l’immaginazione cinematografica. Continua a leggere “L’Italia ha scelto: sarà “Dogman” il nostro stendardo agli Oscar 2019”