La lotta alla mafia nigeriana inizia da Castel Volturno

Di Redazione – Un contingente di circa 200 militari sarà inviato nel casertano al fine di contrastare la mafia nigeriana, insediatasi nei dintorni del comune di Castel Volturno. La decisione è stata presa di comune accordo tra il ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, e il ministro dell’Interno, Matteo Salvini. Continua a leggere “La lotta alla mafia nigeriana inizia da Castel Volturno”

Annunci

Nigeria, un inferno sulla Terra da cui silenziosamente si cerca di scappare

Di Saida Massoussi – La Nigeria è il Paese più popoloso del continente africano con circa 250 gruppi etnici che rappresentano una grande varietà di lingue, costumi e tradizioni. Continua a leggere “Nigeria, un inferno sulla Terra da cui silenziosamente si cerca di scappare”

La tratta delle ragazze nigeriane: nuove schiavitù tra sesso, riti voodoo e terribili minacce

Di Sabrina Landolina – I migranti, nella speranza di un futuro migliore, attraversano il Mediterraneo in condizioni disumane, andando incontro a casi di torture, vessazioni, costrizioni e privazioni di ogni genere. Continua a leggere “La tratta delle ragazze nigeriane: nuove schiavitù tra sesso, riti voodoo e terribili minacce”

Globalization’s influence on local culture

Behind The shadow of tradition, looking for the values of fgm

May 5, 2015 marks the passage into Law of the “Violence Against Persons ( Prohibition) Act 2015” on the part of the Nigerian Senate. Six months later, on Nov 7, 2015, the law officially came into force. Although heralded as a legal victory for Human Rights by women’s group and gender activist Stella Mukasa, director of gender, violence and rights at the International Center for Research on Women (ICRW), the limitations remain, as highlighted in her article in The Guardian underlining the importance of the actual implementation of the law. Continua a leggere “Globalization’s influence on local culture”