La “nuova” legittima difesa

Di Francesco Polizzotto – Giovedì scorso il provvedimento di riforma sulla legittima difesa ha superato indenne anche l’ultimo ostacolo e con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale è diventato legge dello Stato. La votazione in Senato ha visto 208 voti favorevoli, 38 voti contrari e astenuti. Oltre alla Lega, anche Forza Italia e Fratelli d’Italia hanno votato a favore della legge, che ha una forte valenza simbolica per le forze di centrodestra. Continua a leggere “La “nuova” legittima difesa”

Annunci

Rousseau, il futuro della democrazia

Di Erica Barra – Rousseau si designa come la piattaforma di democrazia diretta del MoVimento 5 Stelle. I suoi obiettivi sono la gestione del M5S nelle sue varie componenti elettive e la partecipazione degli iscritti attraverso, ad esempio, la scrittura di leggi e il voto per la scelta delle liste elettorali o per dirimere posizioni all’interno del MoVimento 5 Stelle.

Continua a leggere “Rousseau, il futuro della democrazia”

Legittima difesa: il sì della Camera

Di Marco Tronci – Con 373 voti favorevoli la Camera dice “sì” al disegno di legge sulla legittima difesa. Si attende adesso il voto del Senato, previsto per il 26 di questo mese. Continua a leggere “Legittima difesa: il sì della Camera”

Mal di Francia

Di Francesco Puleo – Tra gli eventi che hanno segnato la settimana appena trascorsa, il ritiro dell’ambasciatore francese in Italia è quello che ha suscitato le polemiche e le discussioni più accese. Il 5 febbraio una delegazione dei 5 Stelle ha incontrato alcuni esponenti del movimento dei gilet gialli, giunti ormai al terzo mese di proteste. Il governo francese ha interpretato il gesto come una provocazione inaccettabile e, dopo la reazione del presidente Emmanuel Macron, in molti parlano apertamente di crisi diplomatica. Continua a leggere “Mal di Francia”

Caso Diciotti: è a Salvini che serve il soccorso in “alto mare”

Di Valentina Pizzuto Antinoro – Era la notte tra il 14 e il 15 agosto 2018 quando la nave Diciotti della Guardia Costiera italiana ha tratto in salvo 190 migranti provenienti dalla Libia. Completato il salvataggio in mare e dopo aver eseguito il trasferimento immediato a Lampedusa di 13 migranti per le loro gravi condizioni di salute, la nave è rimasta al largo di Lampedusa per cinque giorni in attesa della designazione del “Place of Safety”, comunemente detto porto sicuro. Continua a leggere “Caso Diciotti: è a Salvini che serve il soccorso in “alto mare””

Cosa c’è da sapere sul reddito di cittadinanza

Di Marco Morello – Il Reddito di cittadinanza è la proposta simbolo del Movimento 5 Stelle e una delle priorità del governo Cinque Stelle-Lega; in base alle ultime novità sia il reddito che la pensione di cittadinanza dovrebbero partire nella prima metà del 2019. Continua a leggere “Cosa c’è da sapere sul reddito di cittadinanza”