Lavoro e Cultura: l’Italia in Egitto

Di Ester Di Bona – «Il 1 giugno fui selezionato per partecipare a un tirocinio che, una volta terminato, mi dava la possibilità di lavorare come tecnico suono/luci in diverse mete turistiche. Tra le offerte, non avevo dubbi: scelsi l’Egitto, Marsa Matruh Continua a leggere “Lavoro e Cultura: l’Italia in Egitto”

Annunci

La donna è ancora un oggetto da possedere?

Di Alice Castiglione – Il muro di donne che abbiamo visto in tantissimi giornali nazionali e internazionali di questi giorni, è un simbolo molto importante. Un messaggio potente e senza confini nazionali che parla delle donne e del cambiamento in atto ormai da un secolo e che comprende la maggior parte degli aspetti della vita di una donna. Dal diritto di decidere del suo corpo all’indipendenza economica, dal diritto all’istruzione all’abolizione del delitto d’onore, al diritto di voto, molto è stato fatto dalle donne stesse per sottrarre il genere femminile a millenni di patriarcato. Continua a leggere “La donna è ancora un oggetto da possedere?”

Italia e Giappone: come si cresce tra due culture

Di Ester Di Bona – Nata da madre italiana e padre giapponese, E. è cresciuta in Italia, a Palermo, vantando l’educazione di entrambe le culture. Vivendo in prima persona entrambe le realtà, mette a confronto le due nazioni e le rispettive “culture” e società, facendo luce su molti punti che in Occidente vengono spesso ignorati. Continua a leggere “Italia e Giappone: come si cresce tra due culture”

Artista del cuore, conoscendo Franko B

Di Virginia Monteleone – Franko B è nato a Milano nel 1960 e ha vissuto a Londra dal 1979. Nel 1990 ha cominciato a lavorare nel campo artistico utilizzando il video, la fotografia, le performance, la pittura e la scultura mescolandovi vari media. Ha realizzato performance al Tate Modern, all` Institute of Contemporary Arts, alla South London Gallery e a Beaconsfield, lavorando in diverse città nel mondo quali Città Del Messico, Milano, Amsterdam, Copenhagen, Madrid e Vienna. Continua a leggere “Artista del cuore, conoscendo Franko B”