Lorenzo Orsetti, il Tekoser dal cuore buono

Di Gaia Garofalo – Lorenzo Orsetti, ragazzo di 33 anni della provincia di Firenze nato il 13 febbraio 1986 si è unito alle milizie curdo-arabe delle YPG un anno e mezzo fa. Il suo nome di battaglia era Tekoser, combattente.

Continua a leggere “Lorenzo Orsetti, il Tekoser dal cuore buono”

Annunci

I Foreign Fighters torneranno a casa?

Di Marco Cerniglia – Avevamo già visto, in altre analisi della situazione siriana, come il rientro delle truppe americane annunciato dal Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, stesse provocando numerose reazioni contrarie tra gli alleati esteri, e causando anche dei dissidi all’interno del suo stesso governo. La situazione, tornata apparentemente alla normalità dopo le turbolenze iniziali, è stata ora nuovamente destabilizzata dall’ultima provocazione presidenziale, stavolta mirata all’Europa. Continua a leggere “I Foreign Fighters torneranno a casa?”

Foreign Fighters: criminali o soldati di un’idea?

Di Marco Tronci e Francesco Boscia – Figura sempre più in discussione nei dibattiti di politica estera è il foreign fighterChi è? Da dove trae origine questo termine? Perché oggi è considerato un “terrorista” o un mercenario? Come la legislazione italiana si approccia a questo fenomeno? Continua a leggere “Foreign Fighters: criminali o soldati di un’idea?”