La Conferenza di Palermo sulla Libia è stata un successo?

Di Valentina Pizzuto Antinoro – Il 12 e il 13 novembre si è tenuta a Palermo la Conferenza sulla Libia, fortemente voluta dal premier Giuseppe Conte e sostenuta dall’inviato ONU per la Libia Ghassam Salamè. Tale conferenza si è posta come obiettivo quello di stabilizzare la Libia attraverso le elezioni presidenziali e unificare il Paese che tuttora risulta diviso in due grandi aree: una parte sotto il controllo del governo di Fayez-Al-Serraj, riconosciuto a livello internazionale dall’ONU e appoggiato dall’Italia; l’altra parte, invece, sotto il controllo del generale Khalifa Haftar sostenuto da Egitto, Russia ed Emirati Arabi Uniti, e appoggiato in maniera esplicita dalla Francia. Continua a leggere “La Conferenza di Palermo sulla Libia è stata un successo?”

Annunci

Referendum contro i matrimoni gay in Romania: un completo flop

Di Ornella Guarino – Giorno 6 e 7 ottobre, in Romania, si è tenuto il referendum sulla famiglia, richiesto principalmente dai conservatori e dalla Chiesa ortodossa, i quali avevano chiesto una consultazione attraverso la raccolta di 3 milioni di firme. Tale proposta è stata appoggiata anche dal partito socialdemocratico al governo. Continua a leggere “Referendum contro i matrimoni gay in Romania: un completo flop”