Tiro alla fune per il copyright: gli utenti restano in secondo piano

Di Daniele Monteleone – Il 12 settembre scorso il Parlamento Europeo ha approvato la direttiva per aggiornare le regole sul diritto d’autore nell’Unione Europea. Dopo il fallito tentativo di luglio che ha visto la bocciatura della direttiva nella votazione della sua prima versione, il testo è stato oggetto di numerose modifiche che vanno maggiormente “incontro” ai detrattori dell’intera operazione di riforma. Continua a leggere “Tiro alla fune per il copyright: gli utenti restano in secondo piano”

Annunci