Vincitori e vinti

Di Francesco Puleo – A un giorno di distanza dalla chiusura dei seggi negli Stati Uniti, proviamo a fare il punto della situazione. Sebbene le operazioni di scrutinio non siano ancora concluse, il dato di fondo delle elezioni di midterm è chiaro: i democratici conquistano la maggioranza alla Camera, i repubblicani conservano  il Senato. Uno scenario al quale l’America ci ha da tempo abituato e che si è verificato anche nell’ultimo mandato della presidenza Obama. Continua a leggere “Vincitori e vinti”

Annunci

Gli Stati Uniti e la prova del Midterm

Di Antinea Pasta – Cosa sono le elezioni di midterm

Le elezioni di medio termine negli stati Uniti d’America avvengono ogni quattro anni, due anni dopo le elezioni presidenziali e riguardano il Congresso, le assemblee elettive e alcuni dei governatori dei singoli Stati. Quindi non riguardano direttamente il Presidente degli Stati Uniti, ma da sempre rappresentano un test sull’operato di quest’ultimo e sulla sua popolarità, tant’è che nella storia americana è accaduto spesso che il partito del Presidente in carica abbia perduto almeno uno dei due rami del Congresso, il che però non ha compromesso una possibile rielezione per un secondo mandato. Continua a leggere “Gli Stati Uniti e la prova del Midterm”