Nella terra degli stupri

Di Clara Geraci – Se nasci femmina, in Congo, prima o poi, leggerai negli occhi di tua madre le scuse per averti messa al mondo, come ti avesse condannato lei a convivere con quell’onnipresente senso di terrore che come una tenaglia mortale ti porterà via la vita giorno dopo giorno. Se sei femmina, in Congo, sei condannata all’inferno, e lei lo sa. Continua a leggere “Nella terra degli stupri”

Annunci