Gli infiniti passi di Peppino

Di Alessandra Callea – Nel 1978, a Cinisi, trenta chilometri da Palermo. Nel 1978, Casa Impastato, a cento passi dalla casa del boss Gaetano Badalamenti. Nel 1978, così come nel 2018, a distanza di quarant’anni, sono pochi metri. Impossibile non vedere, non sentire, impossibile stare zitti nel 2018, non nel 1978. Continua a leggere “Gli infiniti passi di Peppino”

Annunci