Con l’approvazione del biotestamento non si celebra il “regno della morte”

Sul finire di questa legislatura, la legge al centro del dibattito pubblico nazionale è la neoapprovata normativa sul biotestamento (o testamento biologico). Arenato da troppi anni, e chiacchierato a singhiozzo per il clamore di alcuni casi singoli, il testamento biologico è d’un tratto tornato alla ribalta giorni prima del passaggio positivo al Senato.

Continua a leggere “Con l’approvazione del biotestamento non si celebra il “regno della morte””

Il disimpegno di Trump sul piano internazionale

Trascorso poco meno di un anno dall’ascesa di Donald J. Trump alla Presidenza degli Stati Uniti d’America, lo scenario globale si presenta radicalmente mutato: tra incidenti diplomatici e mal celate ostilità internazionali, la nuova linea politica di Washington ha influito notevolmente sulla tenuta degli equilibri geopolitici globali. Continua a leggere “Il disimpegno di Trump sul piano internazionale”

A un anno dall’elezione, tutto su Trump e il Russiagate

A distanza di tredici mesi dal giorno delle presidenziali e quasi un anno dopo il formale insediamento di Donald Trump alla Casa Bianca, per gli Stati Uniti è tempo di tirare le somme. È evidente come, ogni giorno, il chiacchieratissimo presidente americano abbia occupato le pagine e le televisioni di tutto il mondo. Dodici mesi in cui ne abbiamo sentite tante: scivoloni, uscite infelici, frasi ‘shock’, parole risolute, atti, a ben vedere, assolutamente prevedibili. Tutto ha seguito un filo ben preciso, lo stesso delineato in campagna elettorale. Continua a leggere “A un anno dall’elezione, tutto su Trump e il Russiagate”

Reddito di inclusione: misura di contrasto alla povertà?

La povertà è uno stato in cui sempre più singole persone e famiglie si ritrovano a vivere in seguito alla crisi economica, che ha messo in ginocchio buona parte della popolazione italiana. Continua a leggere “Reddito di inclusione: misura di contrasto alla povertà?”

Regione siciliana, ecco la lista degli assessori di Musumeci

Il presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, ha reso noto la lista della sua giunta a dieci giorni dal suo insediamento. Nel pomeriggio si terrà la prima seduta del nuovo governo. Ecco i nomi: Continua a leggere “Regione siciliana, ecco la lista degli assessori di Musumeci”

Trump e i vicini di casa Messico e Canada: il NAFTA, il big wall e le altre storie

I rapporti degli Stati Uniti con i due confinanti stanno vivendo un momento di stallo su diversi fronti. Messico e Canada, insieme agli Usa, sono i paesi firmatari del trattato NAFTA (North American Free Trade Agreement) e in questi mesi si stanno affrontando le faticose trattative di rinegoziazione sulle quali si stanno facendo ben pochi progressi. Inevitabile è anche l’intreccio tra gli accordi economici, lo spostamento di merci e persone, e dunque la gestione dei confini e della sicurezza. Su quest’ultimo tema si è recentemente espresso il presidente americano Donald Trump, sulla scia del terribile attacco terroristico del 24 novembre alla moschea egiziana, dichiarando il bisogno del muro – quello tra Usa e Messico – e del ban, la legge sulla gestione dell’immigrazione musulmana negli Stati Uniti. Entrambe le operazioni risultano ingolfate. Continua a leggere “Trump e i vicini di casa Messico e Canada: il NAFTA, il big wall e le altre storie”

Europa 2017, L’instabilità politica, questa sconosciuta, in quel di Berlino

«Meglio non governare affatto che governare male». Con questa frase lapidaria pronunciata davanti alle telecamere, Christian Lindner, leader dei liberali dell’FDP, ha annunciato il fallimento delle trattative per la formazione del governo di coalizione. Continua a leggere “Europa 2017, L’instabilità politica, questa sconosciuta, in quel di Berlino”