Russia 2018: un mondiale senza padrone

Di Francesco Polizzotto – Quando la fase eliminatoria dei gironi sta per concludersi, l’andamento della competizione mondiale appare più che mai equilibrato e aperto quindi a qualsiasi scenario. Per un torneo orfano in partenza di nazionali come l’Italia (quattro titoli vinti: 1934, 1938, 1982 e 2006) e l’Olanda (terza nel 2014 e seconda nel 2010) le partite d’esordio della prima fase assumevano particolare rilevanza.  Continua a leggere “Russia 2018: un mondiale senza padrone”

Annunci

Palermo, una sera del 2018

Di Ester Di Bona – Tra le luci dei lampioni e dei negozi del centro storico, risate e questioni irrisolte riempiono l’aria che si respira in un meraviglioso senso di familiarità. Per le vie di Palermo, capitale della cultura, è facile incontrare le personalità più disparate: basta voltare un attimo le spalle alla monotonia della routine quotidiana e lasciarsi abbracciare dallo spontaneo senso di condivisione radicato nell’essere umano.

Continua a leggere “Palermo, una sera del 2018”