Le prime pagine dei quotidiani

La maggior parte dei quotidiani di oggi dedica l’apertura alla morte di Fidel Castro (“Cuba Libre”), morto la scorsa notte all’età di 90 anni. Il Lìder Maxímo, che era nato il 13 agosto 1926, è stata una delle personalità più importanti del Novecento. Il Fatto Quotidiano si occupa di referendum, mentre il Sole 24 Ore titola sull’accordo dei contratti dei metalmeccanici siglato per il periodo 2016-2019 e firmato da Federmeccanica, Assistal e le tre sigle sindacali Fiom, Fim e Uilm. Nell’accordo si stima un aumento medio mensile di 92 euro in busta paga. Spazio in alcuni giornali alle due importanti e partecipate manifestazioni tenutesi a Roma, quella del M5S per il no al referendum costituzionale e quella contro la violenza sulle donne dal titolo “Non una di meno”. I quotidiani sportivi commentano la vittoria del Milan contro l’Empoli (4-1). Continua a leggere “Le prime pagine dei quotidiani”

Le prime pagine dei quotidiani

I principali quotidiani italiani di oggi in edicola si occupano soprattutto del maltempo che ha colpito le regioni Piemonte e Liguria, e della decisione della Corte Costituzionale di dichiarare incostituzionale una parte della riforma sulla pubblica amministrazione voluta da Matteo Renzi e Marianna Madia (ministro senza portafoglio per la semplificazione e la pubblica amministrazione dell’attuale governo), decisione arrivata con la sentenza n° 251/2016. I giornali sportivi presentano invece la quattordicesima giornata della Serie A, che riparte oggi. Continua a leggere “Le prime pagine dei quotidiani”

Le prime pagine dei quotidiani

Notizie diverse in apertura dei principali quotidiani di oggi in edicola: l’editoriale dell’Economist che suggerisce di votare no al referendum costituzionale italiano del 4 dicembre; la storia di Tommasa Giovannoni Ottaviani – moglie di Brunetta – che gestiva un account twitter sotto falsa identità (Beatrice Di Maio) e da cui lanciava accuse a politici del Partito Democratico – anche a Matteo Renzi e Graziano Delrio – e al presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Su di lei adesso grava una denuncia per calunnia da parte del sottosegretario alla presidenza del Consiglio Luca Lotti. Molti quotidiani si occupano in apertura delle piogge che hanno colpito Piemonte e Liguria con lo straripamento del Tanaro, mentre i principali quotidiani sportivi commentano i risultati delle italiane in Europa League, con la vittoria e conseguente qualificazione della Roma (4-1 al Viktoria Plzeň) e le sconfitte di Fiorentina (qualificazione in bilico da decidersi all’ultima giornata), Inter e Sassuolo (eliminate).  Continua a leggere “Le prime pagine dei quotidiani”

Le prime pagine dei quotidiani

Molti dei quotidiani di oggi in edicola titolano sul referendum costituzionale del 4 dicembre, con le polemiche dal fronte del no sulle modalità di voto degli italiani all’estero e la minaccia di presentare ricorso per presunte irregolarità in caso di vittoria del sì. Il Sole 24 Ore si occupa in apertura delle borse in rialzo, con Dow Jones oltre 19 mila punti e con la chiusura record di Wall Street e Milano (+1,37%) che è la migliore in Europa. Libero e il Giornale aprono sull’accoglienza in Italia dei migranti, ritenuti – da loro – troppi e spesso legati alla criminalità. I principali quotidiani sportivi celebrano e commentano la vittoria della Juventus in casa del Siviglia (3-1), risultato che ha permesso alla squadra allenata da Massimiliano Allegri di scavalcare gli andalusi al primo posto del girone e di ottenere la qualificazione con un turno di anticipo agli ottavi di finale di Champions League. Continua a leggere “Le prime pagine dei quotidiani”

Le prime pagine dei quotidiani

Quasi tutti i quotidiani di oggi in edicola titolano sulla lettera apostolica inviata da Papa Francesco ai sacerdoti in occasione della chiusura del giubileo della misericordia, in cui  il pontefice ha dato disposizioni concrete: diventa permanente la possibilità per i sacerdoti di assolvere chi ha procurato l’aborto e dunque apertura verso i medici che lo praticano, ma l’assoluzione vale anche per le donne che abortiscono. Molti quotidiani si occupano della campagna per il referendum costituzionale che sta assumendo toni sempre più alti e livelli di qualità sempre più bassi, con pochi confronti e tanti scontri dialettici tra i sostenitori del sì e del no. I quotidiani sportivi presentano la partita di stasera tra Juventus e Siviglia valida per la qualificazione agli ottavi di Champions League. Continua a leggere “Le prime pagine dei quotidiani”

Le prime pagine dei quotidiani

Sono due le notizie da segnalare in apertura dei principali quotidiani in edicola di oggi: l’annuncio dell’attuale cancelliera tedesca Angela Merkel di volersi ricandidare per un quarto mandato da cancelliere federale in Germania, e i risultati delle primarie del centrodestra in Francia, dove il ballottaggio sarà tra François Fillon e Alain Juppé con l’esclusione dell’ex-presidente Nicolas Sarkozy. Il Fatto Quotidiano titola sul referendum costituzionale, mentre libero si occupa del caso delle firme false del Movimento 5 Stelle in Sicilia (in particolare a Palermo). I principali quotidiani sportivi commentano il pareggio (2-2) tra Milan e Inter e l’allungo della Juventus in classifica, +7 sulle dirette inseguitrici. Continua a leggere “Le prime pagine dei quotidiani”

Le prime pagine dei quotidiani

Notizie diverse in apertura dei quotidiani di oggi in edicola: alcuni si occupano delle ultime notizie sul referendum costituzionale, altri titolano sulle parole del ministro degli Interni Angelino Alfano che vorrebbe inviare 150 militari in periferia a Milano, per questioni di sicurezza e per limitare i profughi; eppure – come sottolineato dall’Unità – i reati sono in calo (-7%). La Stampa titola sui possibili errori che stanno alla base delle previsioni errate dei sondaggisti, mentre il Sole 24 Ore si occupa di riforme per lo sviluppo e mette in evidenza il fatto che mancano ancora 241 decreti rispetto ai 1092 totali previsti dalle nuove leggi. I quotidiani sportivi aprono sulla partita di stasera tra Milan e Inter, commentano la vittoria della Juventus sul Pescara (3-0) nell’anticipo di Serie A e celebrano la storica vittoria della Nazionale italiana di rugby che ha vinto 20-18 il test match (amichevole n.d.r.) giocato a Firenze contro il Sudafrica: è la prima volta che l’Italia batte il Sudafrica a rugby. Continua a leggere “Le prime pagine dei quotidiani”