La nuova legge di bilancio ed il mercato del lavoro

Nel corso del Convegno intitolato “Mercato del lavoro e ruolo delle politiche attive”, tenutosi presso l’università Luiss Guido Carli, si è discusso sull’importanza di incentivare politiche che tendano ad avvicinare e collegare meglio il mondo del lavoro con la formazione, sottolineando la necessità di potenziare le cosiddette competenze trasversali. L’Onorevole Luigi Bobba, Sottosegretario di Stato per il Lavoro e le politiche sociali, ha dichiarato che vi sono “pochi giovani, molti espatriati e molti Neet” (circa 2 milioni e trecento mila) e “questi sono i tre temi spinosi” che devono essere affrontati e che sono stati contemplati all’interno della Legge di bilancio che sarà esaminata a metà ottobre in Parlamento. Continua a leggere “La nuova legge di bilancio ed il mercato del lavoro”