Nove mesi con “Eco Internazionale”

Di Francesco Polizzotto – Eccoci giunti alla fine del nostro nono mese di attività. Trattandosi dell’ultimo editoriale dell’anno, appare opportuno spiegare in pillole il progetto Eco, definendolo attraverso queste cinque parole:

Giornalismo; il nostro sito www.ecointernazionale.com non è una testata giornalistica ma aspira a diventarlo: facciamo #Informazionesuscalaglobale spinti dalla nostra passione.

Politica Internazionale;  da studenti di Scienze Politiche e di Relazioni Internazionali vogliamo approfondire le nostre conoscenze #persaperedovevailmondo.

Pluralismo; nel nostro gruppo c’è spazio per le più differenti idee politiche, nella piena consapevolezza che il confronto dialettico tra di esse rappresenti non un punto di debolezza bensì di forza del nostro lavoro.

Indipendenza; siamo liberi da ogni sorta di influenza e/o condizionamento esterno e le collaborazioni con altre realtà non snatureranno mai i nostri principi fondamentali.

Associazionismo; crediamo fortemente nel lavoro di squadra e nelle dinamiche di gruppo come strumenti utili per fare un percorso di formazione e di crescita personale.

I numeri della nostra Associazione parlano di 20 soci fondatori, 3 soci ordinari e 14 collaboratori esterni, ma siamo sicuri di poterli far crescere nei prossimi mesi. La campagna tesseramenti per il 2017 è già aperta: quanti desiderano far parte integrante del nostro progetto possono contattarci, scrivendo ad ecointernazionale@gmail.com

Durante la prossima settimana aggiorneremo il nostro sito per poi dedicare gli ultimi giorni dell’anno al riepilogo di quanto abbiamo prodotto tramite le varie rubriche e i diversi dossier tematici.

L’ordine che seguiremo sarà il seguente:

Lunedì 26: “SpecialBrexit” + “Turchia, un paese tra minacce ed amicizie

Martedì 27: “L’eredità politica di Obama” + “Usa2016: il duello finale

Mercoledì 28: “Referendum” + ‹‹Personaggi››

Giovedì 29: ‹‹La Polveriera›› + ‹‹L’€co…nomia››

Venerdì 30: ‹‹EcoWomen›› + ‹‹EcoJourney››

Sabato 31: ‹‹EcoCulturale› › + ‹‹Vignette›

Domenica 1: ‹‹Editoriali›› + ‹‹la Voce del Direttore››

La produzione di nuovi articoli verrà poi ripresa a partire da lunedì 2 gennaio 2017

Il 2016 è stato un anno intenso e ricco di eventi storici, dalla Brexit alle presidenziali Usa, passando per il tentato golpe turco. Il 2017 si aprirà con gli insediamenti di Trump alla Casa Bianca e di Guterres all’Onu, seguiranno appuntamenti elettorali importanti per il futuro dell’Europa e last but not least gli equilibri in Medio-Oriente sembrano ben lontani dall’essere raggiunti. Noi di “Eco Internazionale” saremo costantemente sul pezzo, pronti ad informarVi sulle dinamiche degli scenari globali.

reclutamento-eco-internazionale

Sei interessato alla politica internazionale ed appassionato al giornalismo? Vuoi far parte integrante di un’associazione con taglio giornalistico? Entra nel nostro gruppo per condividere un progetto in costante evoluzione!


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...