Usa, Rex Tillerson è il nuovo Segretario di Stato

Il presidente eletto degli Stati Uniti Donald Trump ha designato Rex Tillerson, CEO della compagnia petrolifera Exxon Mobil, quale Segretario di Stato. La nomina di Tillerson circolava da diversi giorni ma è stata comunque accolta con sorpresa per via delle scarsa esperienza politica e dei legami personali e commerciali che Tillerson intrattiene con la Russia; in molti anche tra i Repubblicani non hanno gradito la nomina.

twitter

Nato nel 1952 in Texas, Tillerson ha una laurea in ingegneria ed è CEO di Exxon Mobil dal 2006. Entrato nell’azienda nel 1975, è arrivato dapprima a dirigere la produzione statunitense, poi a presiedere la divisione yemenita, fino ad avere la responsabilità sulle attività in Russia e sul Mar Caspio verso la fine degli anni novanta. Tillerson ha battuto la concorrenza di Rudolph Giuliani, ex sindaco di New York, di Mitt Romney, ex candidato Repubblicano alla presidenza, del senatore Tennesse Bob Corker e del generale David Petraeus. La nomina deve essere confermata con un voto al Comitato delle Relazioni Estere del Senato, ma secondo alcune fonti nel partito Repubblicano consultate dal Washington Post, diversi senatori repubblicani non sono disposti a votarlo. Qualora i Democratici nel comitato votassero tutti contro, basterebbe un solo voto contrario tra i Repubblicani per portare il voto sulla conferma di Tillerson al Senato.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...