Le prime pagine di oggi

Gran parte dei quotidiani di oggi apre sulle parole del ministro dell’Economia Padoan, che ha difeso la previsione del governo di aumento del Pil dell’1% per il 2017 dopo che ieri erano emerse le perplessità espresse dalla Banca d’Italia e dall’ufficio di bilancio del Parlamento. La Stampa e il Sole 24 Ore titolano invece sull’ipotesi di riduzione del quantitative easing (il quantitative easing è l’acquisto di titoli di stato da parte della Bce per sostenere l’economia in crisi, in parole povere è la creazione di moneta a debito da parte di una Banca centrale e la sua iniezione nel sistema finanziario ed economico, la principale ricetta di Mario Draghi per uscire dalla crisi). Avvenire e l’Osservatore Romano si occupano della visita del Papa nei paesi dell’Italia centrale colpiti dal terremoto, infatti il Pontefice – accompagnato dal vescovo di Rieti – ha visitato la scuola e la zona rossa di Amatrice, devastata dal sisma del 24 agosto. Poi Accumoli e Arquata del Tronto. Nel pomeriggio San Pellegrino di Norcia, appena pochi minuti dopo una scossa di magnitudo 3,6, e a fine giornata ha dichiarato: “Non volevo dare fastidio, per questo ho lasciato passare un po’ di tempo. Sono qui semplicemente per dire che vi sono vicino e prego per voi. Vicinanza e preghiera, questa è la mia offerta a voi”. Spazio sul Manifesto alla vicenda di Stefano Cucchi, ricordiamo che ieri sono stati depositati i risultati della consulenza medico-legale dei periti nominati dal Gip nell’ambito dell’inchiesta bis avviata per accertare la natura, l’entità e l’effettiva portata delle lesioni patite, e il risultato è che si trattò di una morte improvvisa per epilessia (perizia che scontenta la sorella Ilaria, pronta a continuare la sua battaglia per la verità). Il Fatto apre sul referendum costituzionale, e l’Unità segue le indagini romane sull’assessore Muraro. Infine i quotidiani sportivi si occupano del difficile ritorno di Paolo Maldini nella dirigenza del Milan.

Questo slideshow richiede JavaScript.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...